Spanish in Cadiz

La storia di Cadice

La storia di Cadice

Qualche leggenda mitologica situa nell’isola di Cadice(chiamata Gaderia e Erytheia)Ercole e il mitico re Gerione,gigante con tre corpi alati dalla vita in su,il quale fu ucciso da Ercole con una freccia che lo colpì nel punto di unione dei tre corpi.La città fu fondata nel 1100 a.C. da commercianti fenici provenienti da Tiros,vecchia città fenicia situata nel sud dell’attuale Libano,chiamandola Gadir(ridotta,fortino).

A Gadir costruirono un porto,eressero un tempio dove presumibilmente conservavano le ceneri di Ercole.Forse per questo i gaditani considerarono Ercole il fondatore della città rappresentando la sua immagine nello scudo tra le famose colonne che testimoniavano la fine del mondo.

Sviluppatasi principalmente dal XIV secolo e cresciuta in maniera vertiginosa a partire dal XVII secolo,Cadice senza dubbio,raggiungerà il suo massimo splendore economico durante il secolo XVIII grazie al commercio,attività principale di questo periodo.L’importanza del commercio americano fu tale che Cadice arrivò a convertirsi nella città che controllava il monopolio commerciale spagnolo.Cadice ricorda immediatamente una città coloniale,le sue viuzze strette e lunghe,le sue piazze suggestive e i suoi magici giardini ritraggono un tracciato urbanistico delizioso,al quale contribuiscono in maniera significativa gli edifici ideati per contrastare il "levante".

Copyright © 2002-2018 Escuela Internacional de Español [sic] Spanish in Cadiz. All rights reserved.

Condesa Villafuente Bermeja 7 | Cadiz 11008 - Spain

administracion@spanishincadiz.com | Tlf. 0034-956 252 724

Financiado por

Use of cookies

We use own and third party cookies to improve our services. If you go on browsing, we will consider you accepting its use. You can get more information from our cookies policy. cookies policy.

close cookie notice